Occimiano.


I Carabinieri della Stazione di Occimiano hanno deferito in stato di libertà F.I.,45enne disoccupato residente ad Occimiano che il 14 marzo 2017,  in Giarole (AL), rinveniva e si impossessava di un borsello appartenente ad una 60enne disoccupata giarolese, contenente, tra le altre cose, una carta di pagamento con il relativo PIN. L’uomo,  nella stessa serata, da uno sportello bancomat prelevava l’intera somma disponibile pari ad euro 140. A seguito di perquisizione domiciliare venivano trovati ulteriori riscontri a carico dell’indagato che, tra l’altro, consentiva di far ritrovare il borsello. Il reato contestato è quello di “ricettazione ed utilizzo indebito di carta di pagamento”.

 

Balzola.

Carabinieri della Stazione di Balzola hanno deferito in stato di libertà per truffa, A.L., 37enne pregiudicato di Moncalieri (TO) il quale con un annuncio pubblicato sul web, risalente alla scorsa estate, poneva in affitto un appartamento per le vacanze estive facendosi accreditare la somma di 320 euro e rendendosi successivamente irreperibile. Il tutto ai danni di I.Z.,36enne commessa residente a Balzola.