Lo scorso 3 aprile 2017 le classi 4AC, 5AC e 5BC Servizi Commerciali dell’I.I.S. Marconi di Tortona si sono recate in visita all’azienda “Parmalat” di Collecchio (PR). Ci ha accolti una guida severa (molto attenta alla nostra sicurezza durante la visita) ma ben preparata a descrivere in modo chiaro e dettagliato tutti i processi di produzione, partendo dalle botti e arrivando al magazzino dei prodotti finiti e impacchettati.

La “Parmalat” è un’importante azienda italiana, famosa nel mondo (10 sedi italiane e 25 sedi straniere), per la produzione del latte pastorizzato, dei latticini (yogurt, panna, besciamella) e succhi di frutta.


Benchè il nostro Paese attraversi una seria crisi economica e sebbene la popolazione usi molto il latte fresco, l’azienda ha attualmente un buon profitto per la produzione di latte pastorizzato e di latticini. L’azienda produce vari marchi, tra i quali Kyr, Santal, Zymil, Chef etc.

Ogni giorno  “Parmalat” produce 1 milione di litri di latte UHT (a lunga conservazione), 800.000 vasetti di yogurt e 500.00 litri di succhi di frutta. Infine ci hanno molto colpito i muletti digitalizzati, comandati a distanza con un particolare programma al pc. Abbiamo fatto notare alla guida che con i muletti telecomandati diminuiscono i posti di lavoro: ci ha risposto che quando i muletti erano guidati dagli operai si verificavano spesso incidenti sul percorso di immagazzinamento dei prodotti che causavano una minore produzione e talvolta anche l’infortunio agli operai. Al termine della visita aziendale la guida ci ha offerto in omaggio: un succo e un dessert “Parmalat”.

Dopo il pranzo,  abbiamo visitato la città di Parma: è una bellissima città dove letteratura, storia, arte, musica e tradizione si intrecciano insieme per dare ai visitatori l’impressione e  la certezza di un’importante tradizione. Dalla Duchessa di Parma e moglie di Napoleone Bonaparte Maria Luisa, alla grandezza artistica del pittore Correggio e alla genialità di Toscanini e Verdi! Per non parlare di eccezionali prodotti quali il prosciutto crudo di Parma e il formaggio Parmigiano Reggiano. Per noi studenti è “doveroso” citare anche la casa editrice “Spaggiari” che da alcuni anni ci fornisce il registro elettronico.

Con la guida dei nostri insegnanti Pestoni, Brignani, Bulzoni, Gobbo, Ormelli e Sala abbiamo visitato: il Palazzo della Pillotta con il suo bellissimo Parco, il Duomo e la Basilica di Santa Maria della Steccata.

Infine, la graditissima giornata si è conclusa in bellezza con la visita al parco del Palazzo Ducale (attuale sede dei Carabinieri).

V.F. Carniglia, M. Maragna, S. Pizzini e D. Scaffino-cl. 4AC