Enrico Ruggeri ospite d’eccezione del Capodanno 2017 di Sanremo. La sua esibizione sarà davvero speciale, unica ed irripetibile. Ruggeri si esibirà infatti eseguendo i più importanti e noti successi accompagnato per la prima volta dalla colorata ed energica Med Free Orkestra, un ensemble multietnico già ben noto al pubblico nazionale anche per le recenti ultime due partecipazioni al Concerto del Primo Maggio di Roma.

 

La migliore musica d’autore made in Italy incontra dunque i “suoni del mondo” nella notte di capodanno Sanremese.


 

E il Natale a Sanremo offre tante altre occasioni di divertimento: concerti di classica e swing, recital e show teatrali, mostra d’arte contemporanea al Forte di Santa Tecla, parate musicali in giro per Sanremo, musica nelle frazioni, appuntamenti per i più piccoli.

 

Si ricordano anche il calendario natalizio del Casinò (www.casinosanremo.it) e quello del Teatro Ariston (www.aristonsanremo.com)

 

 

GIOVEDI’ 22 DICEMBRE

 

  • dalle 16.30, frazione di Coldirodi: “Il cuoco di Natale” spettacolo di animazione per bambini a cura del Teatro dei Mille Colori. Un cuoco preparerà magiche ricette per un fantastico Natale così da soddisfare tutti i palati … ma non sono piatti da mangiare bensì da gustare con la fantasia! Un pomeriggio all’insegna del divertimento ad un ritmo incalzante e coinvolgente.

 

  • alle 17, Teatro dell’Opera del Casinò: la Fondazione Orchestra Sinfonica presenta “Le più belle sinfonie d’opera”. Il Direttore Artistico e Stabile, Gian Carlo De Lorenzo, guiderà i maestri d’orchestra in un percorso dedicato a notissime ad amate arie di Mozart, Rossini e Verdi. Il programma di sala: “La finta semplice”, Ouverture K.51 (1768) e “Le nozze di Figaro” (1786), Ouverture K.492 di Wolfgang Amadeus Mozart (1756/1791); “La cambiale di matrimonio”, Sinfonia (1810) – “Il Signor Bruschino”, Sinfonia (1812) – “L’italiana in Algeri”, Sinfonia (1813) e “Il barbiere di Siviglia”, Sinfonia (1816) di Gioacchino Rossini (1792/1868); “La traviata”, preludio atto primo (1853) di Giuseppe Verdi (1813/1901). L’ingresso è gratuito sino ad esaurimento posti.

 

alle 21, salone parrocchiale San Siro: il Coro Troubar Clair e la Giovane Orchestra Note Libere propongono un concerto di Natale