Mentre a Diano Marina l’opera di collegamento al depuratore sarà conclusa in primavera, a Imperia, in questi giorni inizieranno i lavori dell’ultimo tratto della rete fognaria che collegherà i reflui del Golfo Dianese al Depuratore di Imperia.

I lavori riguardano l’attraversamento del torrente Impero e una tecnica particolarmente innovativa, con una perforazione sotto il letto del torrente, per circa 200 metri.


Se non ci saranno problemi i lavori termineranno entro la metà di dicembre.

In sostanza si dovrà scavare il terreno dalla sponda sinistra dell’Impero fino ad arrivare all’argine opposto sfiorando l’area dei cantieri navali imperiesi. Verrà introdotta specie di talpa che piano piano scaverà un foro di almeno 75 centimetri.

I cantieri sono stati montati in questi giorni e i lavori si concluderanno prima di Natale.

Poi si dovrà passare all’ultima fase con l’aggiustamento finale della passeggiata a mare che, come vedete dalle immagini, è stata sventrata per consentire il passaggio del tubo proveniente dal Golfo Dianese.

imperia-passeggiata-lavori2