No, non lasciatevi ingannare: le immagini che vedete non sono quelle abbiamo pubblicato un mese fa così come non sono quelle che pubblichiamo a fine articolo, anche se sono molti simili, ma sono state scattate venerdì poco prima di mezzogiorno.

Quella che vedete in apertura di articolo è (o almeno dovrebbe essere) la sala di aspetto che dovrebbe ospitare macchine emettitrici di biglietti, sedie e distributori automatici di caffé, bibite e generi alimentari.


La differenza tra gli scatti di un mese fa e oggi è che nella sala d’aspetto ci sono adesso ci sono sacchi di cemento, piastrelle e altro materiale, ma per il resto sembra tutto uguale.

Abbiamo anche effettuato alcuni scatti all’aperto, come potete vedere e la situazione sembra uguale e a quella di un mese fa.

La nuova stazione di Diano Marina, insomma, sembra ancora un cantiere aperto e inevitabilmente nasce un dubbio: ma veramente sarà pronta per domenica 11 dicembre, quando in questo luogo desolato inizieranno a fermarsi i treni?

stazione-diano-nuova-3-sett4

stazione-diano-nuova-3-sett3

stazione-diano-nuova-3-sett2

stazione-diano-nuova-3-sett1