Appena passata l’ondata di maltempo, gli operai sono ritornati  al lavoro e nella giornata di ieri, come potete vedere dall’immagine presa sul web e scattata da Alessandro, hanno concluso i lavori  di abbattimento del sottopasso in via Campodonico a Diano Marina, meglio conosciuto come “Pontino”.

Un’opera indispensabile a consentire i collegamenti degli autobus con la nuova stazione ferroviaria di Diano che entrerà in funzione domenica 11 dicembre. I dianesi che sono un popolo molto sentimentale, avevano salutato con dispiacere l’abbattimento del “Pontino” perché lo consideravamo come fosse una parte di loro, ma i primi commenti sui social network subito dopo l’abbattimento sono molto positivi.


“Che effetto” – dicono  Sabrina e Rosamaria

“Che meraviglia invece ” le fa eco Debora

“Già sembra un altro luogo” fa notare Mariella

“La prossima volta che verremo a Diano Marina non ci sembrerà più la stessa” commenta Giancarlo di Vigevano

“Un sacco di luce, bello bello. Così adesso non posso più dire che ho la casa al di là della ferrovia” ammicca Cristina.

I lavori – ancora da ultimare ovviamente – anche col maltempo sono stati effettuati a tempo di record e con ogni probabilità termineranno in tempo.

Ancora una volta aveva ragione il sindaco Giacomo Chiappori  quando affermava ai dianesi di stare tranquilli che avrebbero fatto in tempo.