Si chiamano “Gruppo 7” ma in realtà sono in 9 e destinati ad aumentare. Si tratta di un gruppo di artisti (nella foto) che, grazie al Comune di Tortona hanno realizzato un’interessantissima mostra a Palazzo Guidobono. Una rassegna che chiuderà i battenti domenica prossima, 23 ottobre ma che merita assolutamente di essere vista.

La rassegna dal titolo “Dissonanze armoniche” propone opere di pittura ma soprattutto scultura di Gabriele Armellini di Voghera, Gianni Bailo di Sale, Pietro Bisio di Casei Gerola, Sergio Fava di Novi Ligure, Vincenzo Pellitta di Vigevano, Emilia Rebuglio di Isola Sant’Antonio, Luigi Rossanigo di Pieve del Cairo, Gianna Turrin di Alessandria e del conte Niccolò Calvi di Piovera.


La mostra è poliedrica ed ogni artista ha un suo spazio, ma una delle particolarità è che quasi tutti gli autori sono sempre presenti e illustrano ai visitatori che lo richiedono le loro opere.

E qui sta il bello perché di fronte a certe sculture capirne il senso è determinante.

Ogni autore si presta volentieri a spiegare cosa rappresenta una certa opere perché l’ha realizzata e con quali materiali. I racconti sono elettrizzanti.

Noi abbiamo approfittato di alcuni di loro avvicinandoci alle opere che ci hanno colpito maggiormente ed è stato piacevole sentire dalla parole degli autori come sono state realizzate certe sculture.

Naturalmente per non far torto a nessuno non citiamo quelle opere che ci hanno colpito ma la dovizia e la passione con cui ogni artista racconta i motivi che l’hanno indotto a creare una sua composizione, non ha prezzo.

A titolo esemplificativo di quello che il visitatore potrà vedere (ma l’immagine non rende la grandezza dell’artista e dell’opera) pubblichiamo alcune immagini della rassegna, scusandoci se non possiamo pubblicarne una per ogni autore, ma tutti, vi assicuriamo sono di elevato livello, poi ci sono le opere che piacciono maggiormente ed altre meno, ma questo dipende dai gusti personali.

La mostra è sicuramente da vedere: avete tempo da oggi, giovedì fino a domenica. dalle 16 alle 19 e gli ultimi due giorni anche dalle 10 alle 12.

 

gruppo-7-d

gruppo-7-c-mostra-scultura

gruppo-7-b