Prosegue con riscontri positivi il progetto di volontariato civico “Cittadini dal Mondo”, realizzato in collaborazione dal Comune di Tortona e dall’Associazione di Promozione Sociale Macramè, che vede protagonisti 12 profughi, ospitati in Città.

I soggetti individuati sono stati precedentemente formati in materia di sicurezza e, proprio la settimana scorsa, in Sala Romita, alla presenza del Vice Sindaco Marcella Graziano, hanno ricevuto l’attestato di partecipazione e frequenza al corso sostenuto.


E’ facile riconoscere questi ragazzi, dotati di pettorina personalizzata, offerta insieme agli altri dispositivi di protezione personale da Novacoop, mentre sono impegnati nella loro attività volontaria e gratuita in varie zone della Città; proprio in questi giorni si sono dedicati alla pulizia dei portici Frascaroli.

La bontà dell’iniziativa, che intende principalmente promuovere l’integrazione e favorire forme di aggregazione e collaborazione tra gli immigrati e i cittadini,  è già stata condivisa da altre realtà del territorio Tortonese, coinvolte nel progetto Macramè, come Molino dei Torti, dove nei giorni scorsi il Sindaco Anna Fantato, ha avviato analogo progetto.

Ufficio stampa Comune di Tortona