Nella tarda serata di ieri 28.07.16, i Carabinieri del NOR di Casale M.to, guidati dal capitano Grasso (nella foto)  al termine di puntuale ed immediata attività d’indagine, hanno tratto in arresto gli autori della rapina perpetrata ai danni della tabaccheria di Via Trino nel pomeriggio dello stesso giorno. L’attività condotta, indirizzata all’individuazione dell’utilizzatore della vettura impiegata per compiere il fatto reato, ha consentito di identificare tale Patrucco Giada, 26enne operaia di Villanova M.to quale persona che ne aveva la materiale disponibilità.

Conseguenti servizi di ricerca ed appostamento consentivano quindi di rintracciare e fermare il veicolo, nei pressi del cimitero di Villanova M.to, e di trarre in arresto gli occupanti (oltre alla Patrucco, erano presenti Olivetta Alex, 27enne casalese nullafacente e Savio Emanuele,32enne nullafacente di Crescentino – tutti con precedenti penali). Sulla vettura sono state rinvenute e sequestrate nr.2 felpe con cappuccio (utilizzate per compiere la rapina) nonché diversi pacchetti di sigarette e tabacco sfuso, frutto del reato compiuto. I tre sono quindi stati tradotti in carcere a Vercelli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


Una brutta vicenda brillantemente risolta.