Dopo la consegna a domicilio dei farmaci e dei libri della Biblioteca Civica, si sta concretizzando un nuovo progetto a favore delle persone disabili.

Questa volta l’iniziativa, frutto della collaborazione tra la società Aquarium S.s.d. a r.l., l’Assessorato allo Sport del Comune ed il disability manager Bruno Ferretti, consiste nell’applicare una tariffa agevolata per la libera balneazione presso l’impianto natatorio di via Rosselli.


La convenzione, attualmente in fase sperimentale, offre la possibilità, a tutti i residenti nel territorio comunale in possesso di un certificato di invalidità civile pari o maggiore del 74%, di poter acquistare gli abbonamenti per lo svolgimento del nuoto libero nella piscina comunale, sia nelle vasche al coperto che in quelle estive, con uno sconto del 50% sui prezzi in vigore.

Per poter usufruire dell’agevolazione, gli interessati dovranno munirsi di un tesserino di riconoscimento che va richiesto direttamente presso l’Ufficio Sport del Comune di Novi Ligure. All’atto della richiesta è necessario presentare un documento d’identità valido ed il certificato di invalidità civile.

La società Aquarium S.s.d. a r.l. si è sempre dimostrata particolarmente sensibile in questo ambito. Lo sport, ed il nuoto in particolare, è in grado di fornire un valido aiuto per promuovere la vita indipendente e per favorire l’inclusione sociale delle persone con disabilità. Per questi motivi, nella gestione dell’impianto comunale si è sempre prestata attenzione a tutte le iniziative a favore dei disabili, comprese le attività mirate per gli anziani.

 

Per informazioni:

Ufficio Sport presso Palazzo Comunale via Giacometti, 22 (terzo piano);

tel. 0143 772244; email sport@comune.noviligure.al.it

Orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12