Le fiamme si sono levate alte in cielo già dalle 2 nella notte tra domenica e lunedì e nel momento in cui scriviamo, cioè le 8 di lunedì mattina i Vigili del Fuoco di Alessandria sono ancora sul posto per spegnere gli ultimi focolai.

E’ accaduto alla frazione Astuti di Alessandria, quando un capannone in cui si vendeva merce di ogni tipo, forse gestito da cinesi, in via Torino, per cause ancora in corso di accertamento ha preso inspiegabilmente fuoco. L’incendio è apparso subito molto grave, ed infatti, a spegnerlo sono giunte ben 4 squadre dei Vigili del fuoco.


Una parte del capannone è crollata distrutta dalle fiamme e sul posto sono anche intervenute le forze dell’ordine per far luce sulle cause.

Tempestato di chiamate il centralino dei Vigili del fuoco di persone che avevano visto le fiamme in cielo: 200 telefonate solo da Valenza, per non parlare di tutte quelle di Alessandria.