In data odierna personale della locale Squadra Mobile ha  denunciato in stato di libertà un cittadino rumeno I. F. B. 32 anni, ritenuto responsabile di un furto aggravato consumato il 29 giugno u.s. in danno di una tabaccheria cittadina, dove lo stesso, dopo esservi entrato per acquistare delle sigarette, approfittando della momentanea assenza del titolare si impossessava della somma di circa 800 euro, lasciate per un brevissimo lasso di tempo incustodite dall’incauto esercente.

Grazie alla visione delle immagini del sistema di video sorveglianza, il personale incaricato delle indagini ha riconosciuto il predetto, rintracciandolo dopo alcuni giorni e verificandone l’effettiva corrispondenza con l’autore del reato; nell’occasione si è proceduto altresì al sequestro della maglietta indossata dal reo al momento del furto.F. B., pur non essendo sinora gravato da precedenti penali, è un soggetto privo di attività lavorativa già monitorato dalla Questura che  ritiene viva di analoghi espedienti.


Di seguito un immagine del giovane mentre ruba ripreso dalle telecamere.

 

ladro tab