Inizia al Santuario della Madonna della Guardia di Tortona il triduo di preparazione (13-14-15 maggio) presieduto da tre sacerdoti della Diocesi con la celebrazione della Santa Messa alle 17.00.

Venerdì 13 – Mons. Piergiorgio Pruzzi, direttore del settimanale diocesano “Il Popolo” ed ex vicario generale, anima la corale parrocchiale di “San Giacomo”  in Tortona.


Sabato 14 – Don Luca Ghiacci, vicario parrocchiale del Duomo di Tortona, anima la corale parrocchiale “San Giacomo” di Casei Gerola.

Domenica 15 – Don Paolo Padrini, segretario vescovile, anima la corale parrocchiale “San Rocco” di Castelceriolo. Alle ore 16.15, prima della Celebrazione la suddetta Corale eseguirà alcuni canti di meditativi (locandina programma_meditazione musicale della coro di Castelceriolo)

Lunedì 16 maggio, SOLENNITA’ DI SAN LUIGI ORIONE al mattino, le Sante Messe saranno celebrate alle ore 8, alle ore 9.30 “Messa di Famiglia” presieduta da don Flavio Peloso, superiore generale, con particolare invito rivolto agli ammalati, anziani, disabili ed alle realtà di carità presenti in Tortona.

Alle ore 11.00 saranno presenti i ragazzi delle Scuole di Tortona per una Santa Messa “tutta per loro“, presieduta da don Pietro Sacchi, animatore vocazionale della Provincia Religiosa “Madre della Divina Provvidenza
Il pomeriggio alle 18:00 SANTA MESSA SOLENNE presieduta dal superiore generale don Flavio Peloso ed animata dalla corale “San Luigi Orione” Santuario. Sarà anche l’inizio del 14º Capitolo Generale dei Figli della Divina Provvidenza che proprio davanti al corpo del Santo Fondatore vogliono elevare una preghiera per questo importante momento di vita di Congregazione.