Un editore (Matteo Moraglia) che legge i primi capitoli del libro “Le tre scelte della vita” gli piace e decide di pubblicarlo interamente a sue spese.

Non capita spesso nella società di oggi, dove l’editoria non naviga in acque tranquille, in un Paese come il nostro dove ci sono più di 3.500 case editrici, i lettori sono in percentuale inferiore a quella di altre nazioni e pochi leggono più di tre libri all’anno.


Nasce così il libro-testimonianza di Angelo Bottiroli: un curioso mix di storie di vita, riflessioni e deduzioni (e anche qualche consiglio).

“Le tre scelte della vita”  ci racconta due storie parallele, quella del giornalista che viene continuamente a contatto con le notizie e quella del mondo, che le notizie le produce.

 

Parla l’editore

moraglia“Tante – spiega l’editore – sono le sfaccettature della vita quanti i colori della cronaca. Lo sa bene il giornalista, che quotidianamente si interfaccia (rarità tra i mestieri che si possono esercitare) con tutti gli strati della società, ne analizza gli intrecci e ne avverte le pulsioni.”

“Ne ‘Le tre scelte della vita’ é la costante e continua immersione nella cronaca – conclude Matteo Moraglia – a permettere all’autore di dipanare un’attenta analisi sulla società odierna, passando per il singolo essere umano, fino a formulare anche delle proposte per vivere meglio. Questo libro nasce dal confronto parallelo tra la realtà ed il come la realtà cambi la vita al giornalista. Un’ analisi della società di oggi coi problemi che si è costretti ad affrontare nella quotidianità e la storia del giornalista che vive questi problemi in prima persona. È un accurato studio di ciò che siamo e che vorremmo essere, di quello che abbiamo e potremmo avere.”

Il libro della collana “Biblioteca delle Soluzioni” (BdS) delle edizioni Leucotea di Sanremo, è uscito oggi, martedì 3 maggio, ed è disponibile in tutte le librerie italiane previa prenotazione. Inoltre si può acquistare su amazon, su ibs e sui principali web store oltre che sul sito Leucotea.

Il volume, di 240 pagine, costa 16,50 euro.

Angelo Bottiroli, 57 anni, tortonese, giornalista da sempre. Ha collaborato col Gruppo Espresso ed è stato conduttore radiofonico. Dal 2010 è fondatore e direttore del quotidiano che state leggendo.