Umberto Eco ci ha lasciato nello scorso mese di febbraio e la Biblioteca Civica ha accolto, pochi giorni dopo, gli alessandrini che hanno ricordato l’illustre concittadino leggendo insieme pagine dei suoi libri.

Il 23 aprile, in occasione della “Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore”, l’Assessore ai beni e politiche culturali, Vittoria Oneto, ha deciso di ospitare nelle sale del riaperto Teatro Comunale, la presentazione dell’ultimo libro di Umberto Eco, Pape Satàn Aleppe, pubblicato dalla casa editrice “La Nave di Teseo”, che lo scrittore aveva fondato insieme ad un gruppo di autori ed editori.


Parleranno di Umberto Eco, dopo il saluto dell’assessore Oneto, Mario Andreose, presidente de”La Nave di Teseo” e Stefania Siani, docente di Letterature comparate all0università del Piemonte Orientale.

Introdurrà l’incontro Michele Maranzana,docente di filosofia dell’I.I.S. Saluzzo-Plana