In merito all’articolo a firma Fabio Morreale sulla fusione ATM-ASMT, pubblicato da Oggi Cronaca, il M5S Tortona intende sottolineare la propria totale autonomia di giudizio e di azione, sia in merito alla vicenda specifica che a qualsiasi altra: presente, passata e futura.

In particolare, invita il consigliere Morreale a non esprimersi a nome della minoranza consigliare, della quale il M5S Tortona fa parte, sulle eventuali azioni amministrativo-legali da intraprendere, limitandosi a parlare e scrivere a nome del gruppo politico che rappresenta, cioè Nuova Tortona.


 

M5S Tortona

Ci sembra scontato che ogni gruppo consiliare avesse la propria autonomia decisionale, tuttavia, per amore di verità e come chiunque può personalmente constatare nella registrazione del Consiglio Comunale presente su youtube visto che eravamo presenti,Fabio Morreale in consiglio, su esplicita domanda del capogruppo del PD circa il possibile ricorso, ha risposto che ha parlato a nome di tutta la minoranza  e i Cinque stelle, in quell’occasione, non avevano detto nulla avvallando, di fatto, le affermazioni di Morreale, per cui siamo stati molto sorpresi nel ricevere questa precisazione, che però in nome della chiarezza che ci contraddistingue, non abbiamo mancato di pubblicare.

27 novembre 2015