Dal 21 al 29 novembre si svolgerà la settimana edizione della SEER, la Settimana Europea per la riduzione dei Rifiuti. Tema di quest’anno sarà la dematerializzazione, focalizzando l’attenzione su tutto ciò che può contribuire a ridurre le produzioni materiali e i relativi rifiuti (digitalizzazione dei documenti, condivisione di mezzi di trasporto etc).

L’Assessorato ai Beni Culturali e Politiche Giovanili del Comune di Alessandria aderisce all’iniziativa, promuovendo e coordinando alcune iniziative, collegate a recenti progetti e collaborazioni sul tema dell’ambiente, della sostenibilità e del riciclo come il centro di riuso creativo ‘Re-Mix’, aperto da ottobre, ed il progetto di sostenibilità ambientale ‘Il Gioco Educativo’, sulle tematiche dell’acqua e dello smaltimento dei rifiuti, in collaborazione con il Gruppo AMAG e la Fondazione SociAL.


Nella settimana, infatti, saranno promosse quattro attività, diverse per target e impostazione, ma animate dagli stessi principi di attenzione all’ambiente.

Martedì 24 novembre si svolgerà lo spettacolo “In the Bottle”, a cura della Compagnia Teatro Nucleo di Piacenza, sul tema della raccolta differenziata, offerto gratuitamente grazie al contributo di Amag Ambiente, presso il Teatro Ambra (concesso gratuitamente per l’occasione dal DLF di Alessandria). Lo spettacolo sarà proposto in due repliche consecutive, una rivolta ai bambini di scuola dell’Infanzia e del primo ciclo della Primaria, la seconda per i bambini del secondo ciclo.
E’ possibile prenotare inviando una e-mail all’indirizzo silvia.benzi@comune.alessandria.it. Per informazioni si può contattare il Servizio Giovani allo 0131 515 770.

Mercoledì 25 novembre presso il Centro di Riuso creativo Re-Mix, in via Nenni/piazza Don Angelo Campora, si svolgerà il laboratorio ‘T Riciclo’.

La classe terza della Scuola Primaria ‘Casaleggio’ e la classe seconda B della Scuola Primaria ‘Morando’ stanno già effettuando la raccolta di bottoni, fili e carte colorate, nastri ed altri materiali, per utilizzarli in laboratori creativi presso il Centro, che raccoglie al suo interno scarti industriali di vario tipo per reinventarli in nuovi usi e oggetti.

La mattina di venerdì 27 novembre l’iniziativa proposta sarà ‘Adotta il cortile!’ dove le classi quinte della Scuola Primaria ‘Caduti per la Libertà’, in collaborazione con AMAG Ambiente, si occuperanno della pulizia del cortile antistante la scuola – dove ha per altro sede Re-Mix- raccogliendo i rifiuti e differenziandoli con la guida esperta di un operatore AMAG Ambiente.

Infine, sabato 28 novembre, sempre al centro Re-Mix, si terrà una giornata di formazione rivolta agli insegnanti di ogni livello a cura del Dipartimento Educazione del Castello di Rivoli, sull’utilizzo dei materiali di recupero nell’arte. Il costo di partecipazione all’iniziativa è di € 10 a persona; per informazioni e prenotazioni è possibile contattare Re-Mix al 328 6255235, oppure inoltrare una e-mail all’indirizzo:remix.alessandria@gmail.com .

Tutte le iniziative elencate sono state registrate e si possono trovare sul sito www.ewwr.eu (European Week for Waste Reduction, disponibile anche in italiano) dove trovano spazio e visibilità le oltre 7000 azioni in Europa che nell’arco della settimana individuata, attesteranno la sensibilità dei cittadini e delle Amministrazioni Pubbliche a questi temi.

Ci piace pensare che non sia un caso la contiguità tra la giornata sui Diritti dei Bambini del 20 novembre e la Settimana della Riduzione dei Rifiuti – dichiara l’assessore alle Politiche Giovanili, Vittoria Oneto –. Occorre che tutta la comunità collabori per sensibilizzare su questi temi e garantire la tutela del diritto dei nostri figli a vivere in un ambiente pulito, sostenibile ed in cui ognuno senta la responsabilità condivisa di mantenerlo tale”.

20 novembre 2015