Antonello Brunetti

Antonello Brunetti

Antonello Brunetti, genius loci di Castelnuovo Scrivia, presenterà anche a Sale il suo ultimo lavoro “Cui ad Castarnöv” – parte prima, dove, in quasi 300 pagine, ha raccontato episodi, personaggi, modi di dire conservati gelosamente nella memoria collettiva del paese.

Quasi con pignoleria ha colto particolari della sua gente che balzano così all’attenzione del lettore, avvalendosi della sua tenacia nel raccogliere ricordi dai familiari e da tanti castelnovesi.


Ma non solo racconti di vita: anche proverbi, preghiere, canzoni popolari, filastrocche, parolacce   Accanto alla ricca dotazione fotografica, un CD di 45 minuti accompagna il libro per raccontare, attraverso diverse voci narranti, l’autentico dialetto castelnovese.

Prima che venga il buio… è il sottotitolo del libro, a indicare il desiderio dell’autore di fissare non solo nella memoria della gente, ma sulla carta, il ricco patrimonio di cultura e di saggezza degli anziani, affinchè le loro testimonianze non vadano perdute.

È prevista l’uscita del secondo volume per l’’inizio del prossimo anno.

L’incontro con l’autore, organizzato dall’A.I.C, è programmato venerdì 2 ottobre alle ore 21,00 in sala consiliare a Sale, a dimostrazione che fra “mesa sarvela” ci si intende benissimo.

Credito formativo per gli studenti.

1 ottobre 2015