droga - QI Carabinieri della Stazione di Valenza, in due diverse circostanze, hanno segnalato alla Prefettura quali assuntori di stupefacenti quattro persone, due cittadini italiani, un dominicano e un moldavo, di età compresa tra i 16 e i 30 anni, uno dei quali pluripregiudicato.

Il primo controllo avveniva delle ore 01.00 del 20 ottobre, sulla SP 494, quando i militari fermavano un’auto con due giovani italiani a bordo e nel corso della perquisizione personale e dell’auto venivano trovati 3 grammi di hashish che venivano sequestrati e i due venivano segnalati alla Prefettura quali assuntori. Inoltre, al conducente del veicolo veniva ritirata la patente di guida secondo quanto prevede la normativa in vigore che prescrive che a chi viene trovato in possesso di stupefacenti e conduce ovvero ha la disponibilità di un veicolo a motore deve essere immediatamente ritirata la patente.


Nel secondo caso invece, i militari di Valenza alle 20.00 circa sempre del 20 ottobre fermavano il dominicano e il moldavo mentre si trovavano in un giardino del centro cittadino e nel corso della perquisizione personale venivano rinvenuti circa 0,5 grammi di marijuana che venivano ovviamente sequestrati con la conseguente segnalazione dei due alla Prefettura quali assuntori.

22 ottobre 2015