Simona Ronchi

Simona Ronchi

Nel giorno del suo 51esimo compleanno, l’assessore Vittoria Colacino si mette al lavoro per recuperare i soldi che i dipendenti comunali hanno percepito in più come premi negli anni scorsi e adesso dovranno essere restituiti.

“Nel corso della seduta odierna della Giunta Comunale – ha dichiarato l’Assessore Colacino – abbiamo dato mandato a Simona Ronchi, Segretario Generale del Comune di Tortona, di analizzare dettagliatamente il documento pervenuto dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e relazionare alla Giunta su quali siano le azioni legittimamente percorribili a tutela e salvaguardia dell’Ente, con particolare riferimento a quanto attiene le questioni relative alla gestione del personale”.


L’incarico formale è arrivato oggi, ma come abbiamo anticipato noi, il segretario comunale non dorme certamente sugli allori e già nei giorni scorsi come è venuta in possesso del documento, a quanto pare, ha già provveduto ad informarsi se effettivamente le somme devono essere subito riscosse e sulla base di pareri di organi superiori.

Una delle qualità di questo nuovo segretario comunale, rispetto ad altri in passato, infatti, è che prima di prendere decisioni che riguardano argomenti importanti, si documenta, acquisisce pareri a suffragio di azioni. E questo è un bene perché solo così, nella massima trasparenza si può garantire la legalità dell’ente e agire in modo professionale e corretto.

Insomma un segretario comunale come a Tortona non si vedeva da molto tempo.

8 ottobre 2015