ossona I

Il torrente Ossona

Si pulisce, finalmente il torrente Ossona che passa in mezzo alle case nel quartiere San Bernardino. L’alluvione dello scorso anno aveva causato gravi dissesti idrogeologici, tra cui quello che ha coinvolto il torrente Ossona nel tratto urbano compreso tra il ponte di Corso Don Orione e la confluenza nel Torrente Scrivia in località. Principa, dove si sono evidenziati sia fenomeni erosivi sia deposito di materiale inerte, che ostruiscono le luci dei ponti stradali e ferroviari ivi presenti.

Grazie a un contributo di 50 mila euro il Comune ha approvato il progetto finale dei lavori che prevedono il taglio delle essenze arboree giunte al termine del loro ciclo vitale su ambo le sponde nel tratto compreso tra via Cabruna e la foce; il decespugliamento e la pulizia di entrambe le scarpate fluviali al fine di rimuovere tutte le piante infestanti nel tratto interessato, la regolarizzazione della sezione di deflusso in corrispondenza dei ponti e la demolizione e il successivo ripristino del muretto a protezione della condotta fognaria all’altezza del ponte di corso Don Orione.


“Lo scopo dell’intervento – dice l’assessore Davide Fara – è quello di rimuovere le ostruzioni presenti in corrispondenza dei ponti nell’area interessata e realizzare una pulizia e un diradamento delle essenze vegetali presenti su entrambe le sponde del Torrente Ossona, al fine di ripristinare una sezione ottimale di deflusso delle acque durante possibili piene.”

14 ottobre 2015