olio usato - II rifiuti possono essere un’importante risorsa. L’olio vegetale è una fonte di risparmio energetico che può essere riciclato con la “rigenerazione”, una speciale fase di lavorazione degli oli usati,  per essere trasformato
in detergenti e in energia (combustibili, biodiesel).

Per questo motivo, il Comune di Morano sul Po ha avviato il servizio di recupero di oli e grassi domestici al punto di raccolta di Regione Giardino, il mercoledì dalle ore 9 alle ore 11 e il sabato dalle ore 9 alle ore 12.


L’olio scaricato nel lavello o nel wc può intasare le tubature domestiche e danneggiarle. Basta un litro di olio per contaminare un milione di litri d’acqua.

Inoltre, può causare problemi alle condotte fognarie e ai depuratori, inquinando il suolo e le falde acquifere, fino al mare, con la conseguenza di seri danni sulla salute dell’uomo e sulla biodiversità.

Con l’attuazione della raccolta degli oli vegetali esausti si migliorerà ancor di più la percentuale di raccolta differenziata, oltre ad avere notevoli benefici sotto il profilo ambientale.

24 ottobre 2015