L'interporto di Rivalta scrivia

L’interporto di Rivalta scrivia

A seguito dello sciopero proclamato dalle segreterie territoriali Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti e svoltosi all’Interporto Rivalta Scrivia intende rilasciare le seguenti precisazioni.

La situazione relativa alla fuoriuscita di alcuni clienti, nota a tutte le parti interessate fin dall’inizio dell’anno, è frutto delle scelte strategiche dei clienti stessi che hanno deciso di adottare soluzioni logistiche più rispondenti a nuove esigenze distributive, decisioni che Interporto non ha potuto che rispettare. L’azienda ha reagito tempestivamente operandosi, nel corso del 2015, per consolidare i rapporti con gli attuali clienti e rafforzando in maniera significativa l’organizzazione commerciale, anche con il ricorso a risorse fornite dalla società Capogruppo per il reperimento di nuovi clienti, sia sul territorio nazionale che internazionale.


Il processo di ristrutturazione risulta una necessaria conseguenza, imposta dalle avverse condizioni economiche in cui la società si è venuta a trovare.

Come è noto, Interporto appartiene al Gruppo belga Katoen Natie, il cui core business rimane quello di fornire servizi logistici integrati, comprensivi di parte immobiliare, manodopera dedicata e  sistemi di gestione di magazzino (WMS). Il Gruppo sostiene l’azienda nella volontà di sviluppo, anche in quelle iniziative che richiedono investimenti, valutati in circa 5 milioni di euro per l’anno 2015 e circa 6 milioni di euro per l’anno 2016. Prosegue, inoltre, il processo di integrazione dell’azienda al Gruppo a livello mondiale anche sotto il profilo dei sistemi informatici.

Interporto, con il supporto del Gruppo Katoen Natie, è convinto della possibilità di recuperare la posizione di avanguardia storicamente occupata nell’ambito della logistica italiana e si impegna in questo difficile momento a mantenere, come da tradizione, il dialogo con tutte le parti istituzionali e sociali attualmente coinvolte, comprese le rappresentanze sindacali.

Erik Klönhammer Amministratore Delegato Interporto Rivalta Scrivia SpA

24 ottobre 2015