ospedale - QSi è spento ieri a Milano il dottor Pietro Primo Versari, primario della Neurochirurgia di Alessandria per dieci anni, dal 2002 alla fine del 2011. Classe 1948, autore di numerose pubblicazioni scientifiche, aveva conseguito la specializzazione in Neurochirurgia alla Sapienza di Roma e prima dell’esperienza alessandrina è stato un apprezzato chirurgo presso  l’Ospedale Niguarda di Milano e l’Ospedale San Raffaele di Milano.

Il dottor Versari aveva illustrato lo scorso novembre durante la Giornata Scientifica promossa dall’Azienda Ospedaliera di Alessandria il percorso che lo aveva portato durante la sua carriera ad ottenere brillanti risultati.


Una figura di riferimento per la struttura della Neurochirurgia e per tutta l’Azienda: il personale del reparto e della sala operatoria di Neurochirurgia lo ricorderanno con affetto e massima stima.  Il dr. Andrea Barbanera, uno dei suoi stretti collaboratori: “È venuto a mancare un neurochirurgo di alta professionalità ma soprattutto una persona sincera, leale e di cultura, in particolare, per quanto mi riguarda un maestro e un amico”.

19 ottobre 2015