carabinieri 3qI Carabinieri della Stazione Alessandria Principale hanno denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un cittadino marocchino di 18 anni residente in città. Il giovane veniva fermato da solo e a piedi nei giardini di via Gandolfi e sottoposto a perquisizione personale venivano rinvenuti una bustina contenente nove pezzi di hashish già suddivisi e richiusi in cellophane e un contenitore contenente un pezzo di dimensioni maggiori sempre di hashish, anch’esso chiuso con cellophane, per un peso totale di 18,3 grammi.

Veniva anche eseguita un perquisizione dell’abitazione del giovane senza rinvenire niente altro. Lo stupefacente veniva quindi sequestrato e il 18enne veniva denunciato all’Autorità Giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente.


30 ottobre 2015