Prende il via ad Alessandria un corso di disegno aperto alle persone interessate inizierà venerdì 16 ottobre 2015 dalle ore 15 alle 18 nei locali della Parrocchia dedicata a San Pio V in spalto Gamondio all’angolo con via Isonzo

Le interessanti lezioni sono tenute da Raffaella Colla, nei pomeriggi di ogni venerdì dalle ore 15, per terminare alle 18.


Gli allievi imparano i segreti del disegno sotto una guida esperta, affiancate da osservazioni teoriche importanti, con lo scopo di avere una conoscenza sulla meravigliosa sfera dell’arte figurativa, con tutte le meravigliose potenzialità.

L’ambiente è adatto a disquisire su questo tema, evidenziato negli aspetti meglio suggestivi; su tali principi l’insegnante imposta la lezione di volta in volta, propone un ambizioso programma pratico, mirato a trattare le regole del disegno nell’ambito delle sue più ampie sfaccettature.

Gli iscritti sono seguiti ad ogni passo affinché assimilino, nella giusta ottica, le minuziose raffinate pieghe nascoste nei segreti dell’arte figurativa, sia essa il disegno, la pittura .. e.. perché no? Anche la scultura: anch’essa basa le realizzazioni in terza dimensione attraverso lo schizzo.

Raffaella non lascia nulla al caso, prende l’avvio dei corsi con l’uso della matita, passa dalla grafite al carboncino, propone lavori interessanti di una certa difficoltà, per passare ai pastelli, trattando con particolare attenzione i lavori eseguiti con la tinta sanguigna, un magnifico cromatismo ocra, tendente al rosso, più o meno bruno.

Le lezioni sono un invito a proseguire attraverso le varie forme della pittura con lo sviluppo delle conoscenze, sia con le matite come con pastelli, colori, oli, acquerelli, tempere, ecc… nell’intento di trasmettere agli studenti la specifica padronanza di quest’arte meravigliosa, con le sue suggestive tecniche.

Le persone interessate possono presentarsi alle ore 15 di ogni venerdì presso la parrocchia suddetta; i corsi termineranno alla fine di maggio 2016, con l’opportunità di proseguire.

                                                                                     Franco Montaldo

4 ottobre 2015