libarna QDomenica 11 ottobre l’Area archeologica di Libarna a Serravalle Scrivia dedicherà un’intera giornata ai bambini e alle famiglie.

Dopo i numerosi appuntamenti della programmazione di quest’anno che ha visto importanti conferenze, giornate dedicate alla musica e all’archeologia del vino con la manifestazione “ArcheoSapori”, Libarna si aprirà alle famiglie con visite didattiche, giochi a tema, iniziative speciali e attività pensate apposta per l’occasione.


Infatti, alle tradizionali visite guidate all’Area, nel corso del pomeriggio si affiancheranno una serie di attività didattiche che avranno lo scopo di avvicinare, attraverso un’esperienza ludica, i bambini e gli adolescenti al tema dell’archeologia cercando di stimolarne l’interesse verso i luoghi della memoria e di far comprendere il concetto e l’importanza della conservazione del proprio patrimonio culturale.

Con i laboratori quindi si guideranno i partecipanti in un viaggio nel passato con l’intento di far scoprire le abitudini di vita di un’antica città, favorendo l’importante funzione di sensibilizzazione alla fruizione dell’area archeologica di Libarna.

Il programma prevede:

  • – visite guidate: dalle ore 10.30 alle ore12.00
  • – laboratori didattici: dalle ore 14.30 alle ore 18.00

Le attività svolte saranno:

  • – “Gioco di Libarna”, alla scoperta della città romana
  • – “Archeologo per un giorno”, simulazione di scavo
  • – “LibarnAttak”, disegnare a Libarna

L’ingresso e la partecipazione è gratuita, mentre occorre la prenotazione per le attività ludiche.

Al termine, con la collaborazione della Proloco e dell’Associazione Commercianti di Serravalle Scrivia sarà distribuita una merenda-bio.

La manifestazione è organizzata insieme alla Soprintendenza Archeologia del Piemonte e all’Associazione Culturale Libarna Arteventi

 

 

Info:

www.libarna.al.it