giovanardi QVenerdì 23 ottobre, alle 21.00, presso la Sala Conferenze della Biblioteca Comunale “Roberto Allegri” di Serravalle Scrivia, verrà presentato il romanzo storico “Il bacio del vento” di Claudio Giovanardi.

Introdurrà: Silvana Rebora


“Il bacio del vento”: una foto fatta per sbaglio, una lapide misteriosa. Un’antica leggenda narra di due giovani vissuti nel secolo di Attila. Costantinopoli, anno 440 post Christum. Il giovane greco è di guardia sulle mura. Gli Unni sono alle porte della città. Gli scritti di un sacerdote cristiano di nome Mesgar celano segreti che potrebbero riscrivere la storia. Una toccante storia d’amore. Un avvincente romanzo storico con una doppia ambientazione: l’epoca contemporanea e l’antichità del quinto secolo dopo Cristo.

Una narrazione coinvolgente che sa trascinare il lettore con il ritmo incalzante di una trama densa di mistero.

Claudio Giovanardi vive a Novara, oltre a essere progettista software e a trovarsi spesso all’estero per lavoro, per passione scrive. Ha pubblicato due racconti e un libro di poesia, ottenendo diversi riconoscimenti in vari concorsi letterari. “Il viaggio di Halim”, e “Il bacio del vento” hanno riscosso un notevole interesse in ambito scolastico e sono stati tema di studio in diverse scuole e licei.

Per informazioni si può telefonare alla Biblioteca Comunale “Roberto Allegri” di Serravalle Scrivia, Piazza Carducci 4, Serravalle Scrivia, Tel. 0143/634166–633627, Fax 0143/686472. Storie900@comune.serravalle-scrivia.al.it

22 ottobre 2015