carabinieri QI Carabinieri della Stazione di San Giuliano Vecchio hanno denunciato per furto con destrezza un cittadino cubano di 27 anni, pluripregiudicato, residente a Torino, già autore di numerosi fatti analoghi in provincia. Una donna del posto a metà dicembre 2014 aveva denunciato ai Carabinieri di san Giuliano che mentre si trovava nel Supermercato Iper “Oasi” di Tortona, dopo avere fatto la spesa, tornava alla sua auto e appoggiava sul sedile la sua borsa per caricare la spesa in auto. Mentre stava per ripartire, un uomo si avvicinava all’auto e le diceva che aveva perso alcune monetine vicino alla ruota posteriore. La donna scendeva dal mezzo per raccoglierle credendo di averle realmente perse lei, ma quando tornava in auto si accorgeva che era stata rubata la borsetta dal sedile lato passeggero, capendo di essere stata raggirata.

Nei giorni scorsi il cubano veniva arrestato dai militari di Tortona per un fatto simile e la donna, nel leggere la notizia sui giornali, riconosceva nell’uomo raffigurato in foto la persona che la aveva derubata a metà dicembre. Veniva, comunque, effettuata in caserma un’ulteriore individuazione fotografica dove la vittima confermava che l’autore del fatto era proprio l’uomo da lei indicato precedentemente, il quale veniva a quel punto denunciato all’autorità Giudiziaria per furto aggravato.


19 settembre 2015