SABATO 26 SETTEMBRE

 

 

Tortona: al museo Diocesano in vi Seminario, alle 21 l’Orchestra classica di Alessandria presenta il 15° Festival Internazionale “A.F. Lavagnino” Musica e Cinema – riflessioni ed aneddoti intervallati da suggestioni musicali nel bicentenario della nascita di don Bosco. Introduce Natale Spineto (Università di Torino) sul tema “cinema e religione” letture di Lina Sastri e intermezzi musicali con brani di G.F. Haendel, R. Ortolani. A.F. Lavagnino, M. Frisina


 

Tortona: alla frazione Vho- La Cappelletta chiusura di stagione con distribuzione di farinata dalle ore 19

 

Tortona: fino al 31 ottobre all’abbazia di Rivalta Scrivia “Alla ricerca dell’eterno, la fede nelle immagini antiche e moderne”  Mostra di icone russe (XVIII – XIX secolo). Le icone esposte, datate tra il XVIII e il XIX secolo, permetteranno di avvicinarsi a questa particolarissima forma d’arte sacra, che ha un grande fascino e merita di essere meglio conosciuta. Organizzata in diverse sezioni – la Madre di Dio, il Cristo, Profeti e Santi, le grandi feste, menologi – l’esposizione mantiene un carattere divulgativo e consente di leggere contenuti e immagini in prospettiva biblica e culturale. Sarà inoltre possibile ammirare l’interpretazione pittorica dell’ultimo libro del Nuovo Testamento, l’Apocalisse secondo Giovanni, tradotto in immagini da Giuseppe Papetti. Orario: da venerdì a domenica dalle 15 alle 19.

 

 

Tortona: fino al 31 ottobre a Palazzo Guidobono, in via Emilia “Dalla Terra ai giovani” mostra tra storico-archeologica creata in occasione di EXPO2015, un “assaggio” delle ricche raccolte di beni culturali locali (reperti, documenti, oggetti)  quale eredità condivisa della lunga e nobile storia del territorio tortonese. Filo conduttore è la Terra, la sua antropizzazione e la sua coltivazione per ricavarne il cibo per la Tavola dell’uomo. L’esposizione è localizzata a Palazzo Guidobono, con opportuni “rimandi” alla Pinacoteca Il Divisionismo della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, al Museo Diocesano d’Arte Sacra, al Museo della Civiltà contadina di Morigliassi. Nell’ambito dell’esposizione è stata allestita una originale sezione “sensoriale”; qui, al consueto approccio visivo, si associa quello con gli altri sensi così da offrire esperienze tattili, uditive ed olfattive di grande suggestione. Orario: giovedì e venerdì dalle 16 alle 19 – sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19 – gruppi e scolaresche anche in orario mattutino, su prenotazione presso Biblioteca Civica tel. 0131.821302.
 

Tortona: in corso Leoniero, a fianco di piazza Duomo, è aperta la Pinacoteca della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona dedicata al Divisionismo con tanti quadri di ben 37 artisti italiani fra cui Pellizza Da Volpedo, Barabino, Balla, Morbelli,  Segantini, Boccioni e molti altri. Ingresso libero. Orario: sabato e domenica, ore 15 – 19. Chiusura Natale e Capodanno. Ingresso alla Pinacoteca gratuito. Per informazioni, prenotazioni, visite guidate gruppi e laboratori didattici: tel. 0131 822965 – info@fondazionecrtortona.it.

 

 

Casasco: all’ Osservatorio Astronomico Naturalistico “A. Zanassi” ore 21:30 conferenza – al termine osservazione guidata del cielo – quota di ingresso é di € 6 per adulti e gratuita per ragazzi fino a 14 anni – -in caso di maltempo le osservazioni saranno sostituite da proiezioni di immagini astronomiche eseguite con gli strumenti dell’osservatorio

 

 

Volpedo: in piazza Perino ore 12: Bi.Folk arrivano a Volpedo durante il mercato “Dell’ultimo sabato del mese” evento che, ormai da tutta l’estate, porta in piazza i prodotti delle aziende agricole e degli artigiani della zona; accompagneranno, con un repertorio prettamente country, il pranzo preparato con i prodotti biologici del mercato –  dopo pranzo pigiatura dell’uva con i piedi – info:  Bi.Folk , per il mercato  Antico Mercato di Volpedo

 

 

Volpedo: Fino al 4 ottobre presso lo studio del pittore Giuseppe Pellizza da Volpedo mostra “ I luoghi, il lavoro e i prodotti della terra”  a cura di Aurora Scotti con Manuela Bonadeo, Lia Giachero, Pierluigi Pernigotti. Inaugurazione: domenica 30 agosto, ore 17 Apertura al pubblico: sabato, ore 15-19; domenica, ore 10-12 e 15-19. Visite infrasettimanali su appuntamento (tel. 013180318, info@pellizza.it). Ingresso gratuito

 

 

DOMENICA 27 SETTEMBRE

 

 

Tortona: via Emilia, 168 il “Divisionismo” Pinacoteca Fondazione C.R Tortona, in collaborazione con la maestra d’arte Cristiana Cattaneo, organizza una serie di appuntamenti di disegno dal vero. Il corso si propone di stimolare le capacità osservative e le abilità manuali dei partecipanti – gli incontri avranno luogo presso il dehor de il D Cafè – cultura e territorio – Sala Convegni della Fondazione C.R. Tortona. (In caso di mal tempo il corso si terrà ugualmente al coperto).

 

Tortona: fino alle 18  in via  Emilia Cantarà e Catanaj, Fiera delle anticaglie.

 

Tortona: alle 21,15 presso il Circolo di Lettura in corso Leoniero concerto del vincitore del concorso di Chitarra classica “Piccaluga” organizzato dagli “Amici della Musica.

 

Tortona: fino al 31 ottobre all’abbazia di Rivalta Scrivia “Alla ricerca dell’eterno, la fede nelle immagini antiche e moderne”  Mostra di icone russe (XVIII – XIX secolo). Le icone esposte, datate tra il XVIII e il XIX secolo, permetteranno di avvicinarsi a questa particolarissima forma d’arte sacra, che ha un grande fascino e merita di essere meglio conosciuta. Organizzata in diverse sezioni – la Madre di Dio, il Cristo, Profeti e Santi, le grandi feste, menologi – l’esposizione mantiene un carattere divulgativo e consente di leggere contenuti e immagini in prospettiva biblica e culturale. Sarà inoltre possibile ammirare l’interpretazione pittorica dell’ultimo libro del Nuovo Testamento, l’Apocalisse secondo Giovanni, tradotto in immagini da Giuseppe Papetti. Orario: da venerdì a domenica dalle 15 alle 19.

 

 

Tortona: fino al 31 ottobre a Palazzo Guidobono, in via Emilia “Dalla Terra ai giovani” mostra tra storico-archeologica creata in occasione di EXPO2015, un “assaggio” delle ricche raccolte di beni culturali locali (reperti, documenti, oggetti)  quale eredità condivisa della lunga e nobile storia del territorio tortonese. Filo conduttore è la Terra, la sua antropizzazione e la sua coltivazione per ricavarne il cibo per la Tavola dell’uomo. L’esposizione è localizzata a Palazzo Guidobono, con opportuni “rimandi” alla Pinacoteca Il Divisionismo della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, al Museo Diocesano d’Arte Sacra, al Museo della Civiltà contadina di Morigliassi. Nell’ambito dell’esposizione è stata allestita una originale sezione “sensoriale”; qui, al consueto approccio visivo, si associa quello con gli altri sensi così da offrire esperienze tattili, uditive ed olfattive di grande suggestione. Orario: giovedì e venerdì dalle 16 alle 19 – sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19 – gruppi e scolaresche anche in orario mattutino, su prenotazione presso Biblioteca Civica tel. 0131.821302.
 

Tortona: in corso Leoniero, a fianco di piazza Duomo, è aperta la Pinacoteca della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona dedicata al Divisionismo con tanti quadri di ben 37 artisti italiani fra cui Pellizza Da Volpedo, Barabino, Balla, Morbelli,  Segantini, Boccioni e molti altri. Ingresso libero. Orario: sabato e domenica, ore 15 – 19. Chiusura Natale e Capodanno. Ingresso alla Pinacoteca gratuito. Per informazioni, prenotazioni, visite guidate gruppi e laboratori didattici: tel. 0131 822965 – info@fondazionecrtortona.it.

 

 

Monlelae: festa mercato della pera e della mela. Dalle 10.30 esposizione e vendita di frutta e prodotti tipici, dalle ore 15 pomeriggio in musica con Trio delle Terre Verdiane (Susie Georgiadis soprano, Andrea Candeli chitarra, Matteo Ferrari flauto), che eseguiranno musiche di Mozart, Di Capua, Rossini, Puccini, Verdi, Bizet, Monti, Lehar e Gershwin, durante la giornata degustazione di MELE e PERE delle Valli Curone-Grue-Ossona

 

 

Volpedo: Fino al 4 ottobre presso lo studio del pittore Giuseppe Pellizza da Volpedo mostra “ I luoghi, il lavoro e i prodotti della terra”  a cura di Aurora Scotti con Manuela Bonadeo, Lia Giachero, Pierluigi Pernigotti. Inaugurazione: domenica 30 agosto, ore 17 Apertura al pubblico: sabato, ore 15-19; domenica, ore 10-12 e 15-19. Visite infrasettimanali su appuntamento (tel. 013180318, info@pellizza.it). Ingresso gratuito

 

25 settembre 2015