Matteo Burrone e di Stefano Faravelli

Matteo Burrone e di Stefano Faravelli

Presso la Biblioteca Comunale e Parrocchiale di Gremiasco è stato presentato il libro Alessandrini nella Pampa – L’emigrazione dal Piemonte e dalla provincia di Alessandria in Argentina.

L’autore del libro è Giancarlo Libert, giornalista pubblicista da decenni impegnato in ricerche sulla storia locale e sulla storia dell’emigrazione piemontese in Argentina e nel resto del mondo. Dalle sue ricerche sono nati anche altri volumi che trattano nello specifico dei migranti delle province di Asti, di Cuneo e di Torino.


Il libro, corredato da molte fotografie e da un ampia appendice di documenti e statistiche, prende in esami vari aspetti del fenomeno migratorio e racconta le storie dei suoi protagonisti più famosi.

La presentazione è iniziata alle ore 16 e  oltre all’autore, sono intervenuti il relatore Roberto Botta, l’antropologo Paolo Ferrari e lo scrittore Angelo Lumelli.

La manifestazione è proseguita con l’intervento musicale di Matteo Burrone e di Stefano Faravelli che accompagnandosi con la fisarmonica e il piffero hanno cantato alcuni pezzi ispirati al tema dell’emigrazione, in particolare “io parto per l’America” che racconta delle aspettative di chi lasciava il proprio paese in cerca di fortuna e “il sirio” storia di una nave di migranti affondata al largo delle coste del Portogallo.

Il pomeriggio si è concluso con un piccolo rinfresco.

21 settembre 2015