Antonio Lace ed Elena Piccinini quando andavano d'accordo

Antonio Lace ed Elena Piccinini quando andavano d’accordo

La notizia è di quelle clamorose perché significa di fatto la fine del Comitato “Uniti per Tortona” nato per difendere l’ospedale di Tortona. Ci riferiamo alle dimissioni dal Comitato di Elena Piccinini.

“Con la presente – scrive in una email inviata d Oggi Cronaca – informo la cittadinanza che da oggi non faccio più parte del Comitato Uniti per Tortona. Purtroppo negli ultimi tempi c’è stata una mancanza di informazione tra me e l’altro coordinatore Antonio Lace.”


“Abbiamo spesso attaccato il sindaco Gianluca Bardone – aggiugne – quando quest’ultimo non ci ha passato importanti informazioni riguardo il ricorso al TAR contro la chiusura dell’Ospedale. Quando la mancanza di comunicazione avviene anche all’interno del Comitato stesso non posso limitarmi a esporre il mio rammarico tramite gli organi di stampa.”

 

piccinini - I“Ritengo di non poter più continuare a lavorare con persone di cui non ho più fiducia. Non avendo il potere di “licenziare” nessuno all’interno del Comitato – conclude Elena Piccinini – ritengo che l’unica soluzione siano le mia dimissioni. Ho sempre lottato per le cose in cui credevo e continuerò a farlo. In futuro se lo riterrò necessario penserò a costituire un nuovo comitato o un’associazione ma scegliendo le persone solo e unicamente persone che vorranno lavorare solo ed esclusivamente per il bene della città e non per interessi personali.”

Il giorno dopo le sue dimissioni la pagina Facebook del Comitato che era il luogo dove venivano diffuse le notizie è stata chiusa.

6 settembre 2015