chalet IDopo oltre un anno di attesa, parte finalmente il progetto di valorizzazione dell’immobile dello Chalet Castello che sarà trasformato in struttura polivalente per i giovani. La Giunta Comunale, infatti, ha approvato lo schema di contratto per la concessione all’Associazione “La Fenice”, del complesso immobiliare dove prenderà avvio il progetto “YouT hub.”

Obiettivo generale è la creazione di un luogo di alto valore sociale, culturale ed educativo in cui mettere in campo iniziative e percorsi di sperimentazione, co-progettazione, rendendo questa zona un polo di aggregazione capace di coinvolgere diverse realtà del territorio.


L’Associazione La Fenice, nata nel 2012 può contare su un’ampia rete di giovani volontari, con esperienze simili, impegnati a realizzare e creare un luogo dove essere protagonisti della rinascita del tessuto sociale cittadino, offrite opportunità di formazione, sviluppo, aggregazione e socializzazione.

L’obiettivo principale è quello di trasformare la struttura dello Chalet in una “porta” del Parco del Castello, un luogo che sappia accogliere idee e talenti, associazioni e realtà del tortonese.

“Come avevo preannunciato nel programma elettorale, ha commentato il Sindaco Bardone, l’intento è quello di realizzare uno spazio dove i giovani possano dare sfogo alla creatività e sviluppare le proprie attitudini, trasformando le idee in qualcosa di concreto e usufruibile da parte di tutta la Città”.

Particolare rilevanza avrà il coinvolgimento di giovani e fasce sociali con minori opportunità. Saranno inoltre beneficiari del progetto le famiglie, le scuole, le organizzazioni e i singoli che parteciperanno al laboratorio di co-progettazione e, conseguentemente, tutta la cittadinanza tortonese.

La gestione dell’immobile avrebbe dovuto essere affidata ai giovani tortonesi già un anno fa: era proprio a settembre 2014 l’annuncio in un dibattito alla Festa Democratica.

4 settembre 2015