Il Quarto Stato di Pellzza

Il Quarto Stato di Pellzza

Tutti guarderemo il cielo, ma a meno di clamorose bombe d’acqua, il tanto atteso spettacolo “Il sole della Fiumana”si farà e in caso contrario si potrà vedere la replica domenia prossima a San Sebastiano Curone.

Nonostante le previsioni un po’ incerte, è confermato il programma relativo alle manifestazioni di domenica 13 settembre, soprattutto in relazione allo spettacolo teatrale di domenica (vedi sotto).  L’unica variazione al programma riguarda la collocazione del filmato “Arte per l’umanità”, previsto per domenica sera, che non sarà più proiettato in piazza Quarto Stato, bensì presso la Società Operaia.


Domenica 13 settembre sarà interamente dedicata allo spettacolo teatrale “Il sole della Fiumana”, scritto e diretto da Alfonso Cipolla, Giovanni Moretti, Luca Valentino. Partecipano alla giornata gli artigiani diArtinfiera e i contadini di La strada del sale – Antico mercato di Volpedo con i loro prodotti. Prove dalle ore 11.00 e spettacolo dalle ore 15.00; banchetti alimentari e di artigianato per tutto il giorno.

Si tratta di 18 attori che in varie postazione del paese dalle 15 alle 19 faranno rivivere la storia del quarto stato.

Gli spettatori saranno liberi di girovagare nelle vie e nelle piazze e nei cortili di Volpedo spostandosi da una postazione all’altra seguendo liberamente ricordi, parole, racconti e musiche. Al termine i narratori condurranno – come una nuova fiumana verso la piazza dove il Quarto Stato, il quadro più enigmatico del Novecento riprenderà idealmente vita.

Alla sera di domenica 13 settembre conclusionepresso la Società Operaia (di fronte alla Pieve romanica) con la proiezione del filmato “Arte per l’umanità”, già proiettato al Terminal 1 dell’aeroporto internazionale di Malpensa tra l’aprile e il giugno scorsi.

12 settembre 2015

fiumana 2

fiumana