municipio casale - ESarà possibile presentare fino al 14 ottobre 2015 la domanda per accedere ai contributi per il sostegno all’affitto, riferito all’anno 2014. Il Comune di Casale Monferrato, infatti, ha predisposto in questi giorni il bando, secondo le direttive della Regione Piemonte, valido anche per i Comuni di Alfiano Natta, Altavilla Monferrato, Balzola, Borgo San Martino, Bozzole, Camagna Monferrato, Camino, Castelletto Merli, Cellamonte, Cereseto, Cerrina Monferrato, Coniolo, Conzano, Frassinello Monferrato, Frassineto Po, Gabiano, Giarole, Mirabello Monferrato, Mombello Monferrato, Moncestino, Morano sul Po, Murisengo, Occimiano, Odalengo Grande, Odalengo Piccolo, Olivola, Ottiglio, Ozzano Monferrato, Pomaro Monferrato, Pontestura, Ponzano Monferrato, Rosignano Monferrato, Sala Monferrato, San Giorgio Monferrato, Serralunga di Crea, Solonghello, Terruggia, Ticineto, Treville, Valmacca, Vignale Monferrato, Villadeati, Villamiroglio e Villanova Monferrato.

Potranno presentare domanda i conduttori di abitazioni di edilizia privata intestatari di un contratto di locazione regolarmente registrato, relativo all’anno 2014 in possesso di un Isee (Indicatore della Situazione Economica Equivalente), in corso di validità, non superiore a 6 mila 241 euro e 67 centesimi e un’incidenza del canone dovuto e corrisposto sull’Isee superiore al 50 per cento.


 

Non possono accedere al contributo, invece, i cittadini di uno stato non appartenente all’Unione Europea, se non sono residenti in Italia da almeno 10 anni oppure nella Regione Piemonte da almeno 5 anni, con riferimento alla data del 16 luglio 2015.

L’apposito modulo, predisposto dal Comune di Casale Monferrato (Comune capofila), sarà pubblicato nei giorni precedenti l’apertura del bando sul sito istituzionale www.comune.casale-monferrato.al.it e sarà in distribuzione nei seguenti Uffici:

–        Ufficio Relazioni con il Pubblico, Via Mameli 21, orario: mattino, da lunedì a venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00, pomeriggio, lunedì e mercoledì dalle ore 14,00 alle ore 17,00.

–        Ufficio Servizi Sociali, Via Mameli 14, piano terra, dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12,30.

 

La domanda compilata e con allegata dichiarazione Isee, copia documento identità, contratto affitto relativo all’anno 2014 regolarmente registrato, bollette pagate nel 2014 e fotocopia codice Iban, si potrà presentare fino al 14 ottobre 2015 ai competenti Uffici del Comune in cui il cittadino era residente alla data del 16 luglio 2015 oppure all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Casale Monferrato.

27 settembre 2015