SABATO 29 AGOSTO

 

Tortona: presso l’area verde di Viale De Gasperi si svolge “Oppidum Dertona”. Si  tratta di  una rievocazione storica che si svolge presso il campo giochi di via Matteotti. Il Programma: ore 9 montaggio accampamento, ore 11-12 esibizione del XIII Gemina di Tortona con addestramenti in formazione, con studio delle armi di attacco e difesa, arceria, didattica sull’artiglieria romana (baliste, catapulte, artiglierie dell’antichità). La manifestazione prosegue alle 15 dove fino alle 19 ci sarà il campo aperto ai visitatori e possibilità di tiro con l’arco. Alle 17 rappresentazione teatrale al campo. Ingresso ad offerta


 

 

Tortona: alle 22,15 in corso Don Orioine fuochi artificiali per la festa della Madonna della Guardia. Bancarelle lungo il corso per tutta la giornata e mostra su Paolo VI nel piazzale Mater Dei.

 

Tortona: fino al 31 ottobre all’abbazia di Rivalta Scrivia “Alla ricerca dell’eterno, la fede nelle immagini antiche e moderne”  Mostra di icone russe (XVIII – XIX secolo). Le icone esposte, datate tra il XVIII e il XIX secolo, permetteranno di avvicinarsi a questa particolarissima forma d’arte sacra, che ha un grande fascino e merita di essere meglio conosciuta. Organizzata in diverse sezioni – la Madre di Dio, il Cristo, Profeti e Santi, le grandi feste, menologi – l’esposizione mantiene un carattere divulgativo e consente di leggere contenuti e immagini in prospettiva biblica e culturale.
Sarà inoltre possibile ammirare l’interpretazione pittorica dell’ultimo libro del Nuovo Testamento, l’Apocalisse secondo Giovanni, tradotto in immagini da Giuseppe Papetti. Orario: da venerdì a domenica dalle 15 alle 19.

 

 

Tortona: fino al 31 ottobre a Palazzo Guidobono, in via Emilia “Dalla Terra ai giovani” mostra tra storico-archeologica creata in occasione di EXPO2015, un “assaggio” delle ricche raccolte di beni culturali locali (reperti, documenti, oggetti)  quale eredità condivisa della lunga e nobile storia del territorio tortonese. Filo conduttore è la Terra, la sua antropizzazione e la sua coltivazione per ricavarne il cibo per la Tavola dell’uomo. L’esposizione è localizzata a Palazzo Guidobono, con opportuni “rimandi” alla Pinacoteca Il Divisionismo della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, al Museo Diocesano d’Arte Sacra, al Museo della Civiltà contadina di Morigliassi. Nell’ambito dell’esposizione è stata allestita una originale sezione “sensoriale”; qui, al consueto approccio visivo, si associa quello con gli altri sensi così da offrire esperienze tattili, uditive ed olfattive di grande suggestione. Orario: giovedì e venerdì dalle 16 alle 19 – sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19 – gruppi e scolaresche anche in orario mattutino, su prenotazione presso Biblioteca Civica tel. 0131.821302.
 

Tortona: in corso Leoniero, a fianco di piazza Duomo, è aperta la Pinacoteca della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona dedicata al Divisionismo con tanti quadri di ben 37 artisti italiani fra cui Pellizza Da Volpedo, Barabino, Balla, Morbelli,  Segantini, Boccioni e molti altri. Ingresso libero. Orario: sabato e domenica, ore 15 – 19. Chiusura Natale e Capodanno. Ingresso alla Pinacoteca gratuito. Per informazioni, prenotazioni, visite guidate gruppi e laboratori didattici: tel. 0131 822965 – info@fondazionecrtortona.it.

 

 

Casasco:- Osservatorio Astronomico Naturalistico “A. Zanassi” ore 21:30 conferenza – al termine osservazione guidata del cielo – quota di ingresso é di € 6 per adulti e gratuita per ragazzi fino a 14 anni – -in caso di maltempo le osservazioni saranno sostituite da proiezioni di immagini astronomiche eseguite con gli strumenti dell’osservatorio

 

Garbagna: fino al 30 agosto presso la Sala Polifunzionale del Comune mostra postuma del pittore Aldo Gentilini. Orario 16-19.

 

 

San Sebastiano Curone: centro storico botteghe artigiane aperte, musica, spettacoli, animazioni, laboratori, assaggi – corsi di artigianato

 

 

DOMENICA 30 AGOSTO

 

Tortona: presso l’area verde di Viale De Gasperi si svolge “Oppidum Dertona”. Si  tratta di  una rievocazione storica che si svolge presso il campo giochi di via Matteotti. Il Programma: ore 9 montaggio accampamento, ore 11-12 esibizione del XIII Gemina di Tortona con addestramenti in formazione, con studio delle armi di attacco e difesa, arceria, didattica sull’artiglieria romana (baliste, catapulte, artiglierie dell’antichità). La manifestazione prosegue alle 15 dove fino alle 19 ci sarà il campo aperto ai visitatori e possibilità di tiro con l’arco. Alle 17 rappresentazione teatrale al campo. Ingresso ad offerta

Tortona: in piazza Duomo dalle 21:30 spettacolo musicale previsto il 14 giugno in occasione della Festa dello sport e rinviato a causa del maltempo

 

Tortona: fino al 31 ottobre all’abbazia di Rivalta Scrivia “Alla ricerca dell’eterno, la fede nelle immagini antiche e moderne”  Mostra di icone russe (XVIII – XIX secolo). Le icone esposte, datate tra il XVIII e il XIX secolo, permetteranno di avvicinarsi a questa particolarissima forma d’arte sacra, che ha un grande fascino e merita di essere meglio conosciuta. Organizzata in diverse sezioni – la Madre di Dio, il Cristo, Profeti e Santi, le grandi feste, menologi – l’esposizione mantiene un carattere divulgativo e consente di leggere contenuti e immagini in prospettiva biblica e culturale.
Sarà inoltre possibile ammirare l’interpretazione pittorica dell’ultimo libro del Nuovo Testamento, l’Apocalisse secondo Giovanni, tradotto in immagini da Giuseppe Papetti. Orario: da venerdì a domenica dalle 15 alle 19.

 

 

Tortona: fino al 31 ottobre a Palazzo Guidobono, in via Emilia “Dalla Terra ai giovani” mostra tra storico-archeologica creata in occasione di EXPO2015, un “assaggio” delle ricche raccolte di beni culturali locali (reperti, documenti, oggetti)  quale eredità condivisa della lunga e nobile storia del territorio tortonese. Filo conduttore è la Terra, la sua antropizzazione e la sua coltivazione per ricavarne il cibo per la Tavola dell’uomo. L’esposizione è localizzata a Palazzo Guidobono, con opportuni “rimandi” alla Pinacoteca Il Divisionismo della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, al Museo Diocesano d’Arte Sacra, al Museo della Civiltà contadina di Morigliassi. Nell’ambito dell’esposizione è stata allestita una originale sezione “sensoriale”; qui, al consueto approccio visivo, si associa quello con gli altri sensi così da offrire esperienze tattili, uditive ed olfattive di grande suggestione. Orario: giovedì e venerdì dalle 16 alle 19 – sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19 – gruppi e scolaresche anche in orario mattutino, su prenotazione presso Biblioteca Civica tel. 0131.821302.
 

Tortona: in corso Leoniero, a fianco di piazza Duomo, è aperta la Pinacoteca della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona dedicata al Divisionismo con tanti quadri di ben 37 artisti italiani fra cui Pellizza Da Volpedo, Barabino, Balla, Morbelli,  Segantini, Boccioni e molti altri. Ingresso libero. Orario: sabato e domenica, ore 15 – 19. Chiusura Natale e Capodanno. Ingresso alla Pinacoteca gratuito. Per informazioni, prenotazioni, visite guidate gruppi e laboratori didattici: tel. 0131 822965 – info@fondazionecrtortona.it.

 

 

 

Garbagna: fino al 30 agosto presso la Sala Polifunzionale del Comune mostra postuma del pittore Aldo Gentilini. Orario 16-19.

 

Garbagna: chiesa parrocchiale\ore 16:30 CHRISTOPHER KENT organo (Gran Bretagna) – a cura dell’associazione Amici dell’Organo – info: 0131.254421 Provincia di Alessandria 0131.304006

 

Volpedo: Fino al 4 ottobre presso lo studio del pittore Giuseppe Pellizza da Volpedo mostra “ I luoghi, il lavoro e i prodotti della terra”  a cura di Aurora Scotti con Manuela Bonadeo, Lia Giachero, Pierluigi Pernigotti. Inaugurazione: domenica 30 agosto, ore 17 Apertura al pubblico: sabato, ore 15-19; domenica, ore 10-12 e 15-19. Visite infrasettimanali su appuntamento (tel. 013180318, info@pellizza.it). Ingresso gratuito

 

 

 

SAGRE

 

Alluvioni Cambiò: area manifestazioni cucina locale, degustazione sedano con bagna caöda, prodotti orticoli Alta Qualità-Bassa Valle Scrivia, tradizione, arte, cultura

 

Costa Vescovato: – fraz. Montale Celli Solo sabato dalle ore 20 antipasti, grigliata mista, dolce e bevande – dopo cena tradizionale degustazione delle torte della nonna – musica dal vivo – prenotazione obbligatoria

 

Molino dei Torti :- Villa Carena specialità gastronomiche, serate danzanti e sagra mercato

 

28 agosto 2015