facebook QQuando la mano destra non sa cosa fa la mano sinistra: succede anche questo nel Comune di Tortona guidato dal Partito Democratico.

L’ultimo caso riguarda la creazione di una pagina Facebook per intensificare il dialogo coi cittadini. Il sindaco lo aveva annunciato su suo profilo personale sul famoso social network e da lì a poco viene creata la pagina sulla  Città di Tortona al link https://www.facebook.com/comune.tortona?pnref=story. La pagina rimane in funzione diversi giorni e sulla pagina vengono pubblicati alcuni articoli.


Noi la salviamo sui preferiti, ma quando ci colleghiamo ecco la sorpresa: compare il messaggio “la pagina è stata rimossa”.

O bella, cos’è successo? Una breve ricerca ci fa scoprire l’inghippo:  esiste un’altra pagina Facebook simile a quella precedente che a quanto pare sembra pure creata prima ed è la pagina Comune di Tortona al link  https://www.facebook.com/comuneditortona?fref=ts sulla quale nella giornata di venerdì vengono “caricati” gli articoli già pubblicati nei giorni prima sulla pagina rimossa.

Che dire? Tutti sbagliamo, ma quando lo fa un Comune dovrebbe essere una notizia, anche se gli errori di questa Amministrazione comunale guidata dal PD sembrano sempre più numerosi…….

23 agosto 2015