polstrada QPoco dopo le ore 2 di domenica sull’ A/21 tra Alessandria e Asti la Polstrada di Alessandria ovest tentava di fermare e sottoporre a controllo una fiat 600.

Il conducente però non ottemperava alle ripetute intimazioni della pattuglia, tentando di scappare compiendo manovre volte a ostacolare la gazzella della polizia.


La 600 è uscita al casello di Felizzano abbattendo la sbarra di chiusura, e si dirigeva verso Asti sulla viabilita’ ordinaria, fermando la sua corsa a causa di un’avaria appena giunta alla periferia di Asti.

Gli agenti intervenivano immediatamente e identificavano il conducente g. p., nato a ivrea che sottoposto a prova alcolimetrica evidenziava un tasso tre volte superiore a quello consentito.

Nella vicenda per mera fortuna e grazie alla perizia di guida degli operatori di polizia nessuno lamentava lesioni, mentre il veicolo di servizio della polstrada riportava danni alla portiera posteriore sinistra e nella parte frontale.

L’italiano veniva sottoposto alla misura precautelare dell’arresto resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato guida in stato d’ebbrezza alcolica.

3 agosto 2015