carabinieriI Carabinieri della Stazione di Valenza nella mattinata del 7 agosto hanno proceduto a notificare al titolare di un bar di Corso Garibaldi di Valenza la chiusura del locale per sette giorni come disposto dal Questore di Alessandria ai sensi dell’art. 100 del Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza. I Carabinieri di Valenza, in più circostanze, avevano avuto modo di accertare che il bar era frequentato in maniera sistematica da persone con numerosi precedenti di polizia per reati contro la persona e in materia di stupefacenti, cosa che rendeva la loro presenza pericolosa per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Inoltre, a luglio era stato segnalato un violento litigio nel locale tanto che per una persona si era reso necessario l’intervento di personale del 118.

Proposta la misura da parte dei Carabinieri e valutato che il locale è stato ritenuto ritrovo abituale di persone pregiudicate e pericolose anche in considerazione del violento alterco capitato, il Questore di Alessandria decretava la chiusura del locale per 7 giorni della licenza notificata il 7 agosto con la conseguente chiusura dell’esercizio stesso.


11 agosto 2015