carabinieri casale- QNella settimana appena trascorsa, nel quadro dei servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione/repressione dei reati contro il patrimonio, alla specifica verifica di violazioni al codice della strada e sul fronte degli stupefacenti, i militari della Compagnia Carabinieri di Casale hanno deferito in stato di libertà 4 persone, 2 per furto in concorso, 1 per detenzione di stupefacenti ed 1 per guida senza patente.

Nel dettaglio


La Stazione di Vignale  in data 25.06.2015, ha deferito in stato di libertà A.S., 39enne disoccupato di Sala Monferrato e E.G., 38enne operaia convivente con il primo, poiché, verso le ore 22,30 del 09.05.15, presso l’area esterna di un supermercato di Vignale  asportavano quattro bancali in legno, recuperati e restituiti  al proprietario dai Carabinieri che subito erano intervenuti. A carico della donna è altresì scattata una denuncia per false dichiarazioni sulla propria identità, per avere fornito, in fase di identificazione, una falsa identità.

Il 29.06.2015, i militari dell’aliquota operativa del N.O.R. di Casale  hanno deferito in stato di libertà G.T., 45enne pregiudicato casalese, il quale, a seguito di perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di piccole quantità di stupefacente (hashish ed eroina) contestualmente sequestrate. A suo carico una denuncia per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio.

Sempre i militari del N.O.R. – aliquota operativa, il 30.06.15 hanno deferito in stato di libertà P.S., 51enne pregiudicato casalese, che, alle ore 10,00 dello stesso giorno, in Casale M.to, veniva fermato a bordo di autovettura pur non avendo regolare documento di guida poiché in precedenza revocato. L’auto è stata posta sotto sequestro e l’uomo deferito per guida senza patente.

4 luglio 2015