Per il secondo anno consecutivo, il comune di Morano sul Po, in collaborazione con la parrocchia, offrirà alle famiglie moranesi opportunità per il tempo vacanza dei figli. Infatti, per tutto il mese di
luglio, ci sarà il centro estivo per i bambini dell’asilo e della classe prima della scuola primaria.
“E’ un servizio che nasce dalle esigenze delle famiglie che, con la chiusura delle scuole, si troverebbero in seria difficoltà nel gestire i propri figli durante l’orario di lavoro” spiega l’assessore Daniele Sanzone.
“Visto la buona riuscita dell’iniziativa dell’anno scorso – continua Sanzone – abbiamo deciso di ripetere il servizio, con un’ottima risposta da parte della comunità. Infatti a oggi si contano ben 32 bambini iscritti”.
L’estate ragazzi baby è stato reso possibile grazie ai volontari, la parrocchia, l’istituto comprensivo Negri e i volontari della protezione civile “La Chintana”, che si occuperanno del pranzo ai bambini.

8 luglio 2015


Morano Po

Morano Po