expo 2015 - ILo consideriamo un nostro piccolo successo, fatecelo scrivere. Ci riferiamo alla trasparenza che siamo riusciti ad ottenere e  al fatto che dopo il Comune di Tortona, anche Artinfiera risponde alle nostre sollecitazioni e ci manda la rendicontazione riguardante le spese sostenute e le spese previste per la partecipazione di Tortona e il Tortonese a Expo 2015.
Soldi che sono stati raccolti grazie al contributo dei Comuni.
“Hanno aderito 27 comuni su 34 – dicono ad Artinfiera – e questo ci ha permesso di avere a disposizione 41.468,50 euro dei quali il 50-60% circa ( euro 24.840) sono stati stanziati per retribuire i ragazzi (prevalentemente giovani disoccupati ) che sono stati selezionati e formati (con un corso gratuito al quale hanno preso parte docenti volontari) per essere Ambasciatori del Territorio in Expo e che ci rappresenteranno per tutto il periodo dei 6 mesi. Vorremmo evidenziare il fatto che il grosso lavoro di Artinfiera è svolto fondamentalmente da persone che stanno dedicando il loro tempo al progetto perchè credono in quello che fanno e non sono remunerati per questo. Anche il Comune di Tortona ha fatto una grossa parte nella realizzazione del progetto e continua a farlo perchè il lavoro organizzativo non è finito. I contributi (seppur molti ) non sono sufficienti a coprire le spese che ancora dovranno essere affrontate e Artinfiera ha già messo a bilancio un intervento finanziario per poter raggiungere gli obiettivi prefissati”.
In una chicchierata avvenuta l’altro giorno, il presidente di Artinfiera, Matteo Bonafede ha auspicato che questo progetto non deve essere oggetto di controversie politiche dal momento che quello che stanno cercando di portare avanti è un progetto del territorio la cui finalità è quella di cercare di unire tutte le realtà per una promozione globale al di sopra delle parti e al di fuori di qualsiasi credo politico.

Aulo Chiesa e Stefano Bonafede che si sono occupati del'organizzazione della parteciapzione ad Expo

Aulo Chiesa e Stefano Bonafede che si sono occupati del’organizzazione della parteciapzione ad Expo

Per quanto ci riguarda siamo molto contenti che grazie ad Oggi Cronaca, prima il Comune di Tortona, adesso Artinfiera abbiamo finalmente deciso di rendere pubblici i dati sui soldi pubblici che vengono amministrati.


Ringraziamo Artinfiera e ci auguriamo che non siano i soli e che per il futuro chiunque amministra soldi pubblici abbia l’onestà, come hanno fatto il Comune di Tortona e Artinfiera, di spiegare ai cittadini come utilizza i nostri soldi.

Come giornale siamo molto contenti di aver aperto una breccia e come abbiamo fatto finora staremo alle calcagna di chiunque non faccia della trasparenza il suo credo, come crediamo che debba fare chiunque amministri denaro publico.

Di seguito l’elenco delle entrate e delle uscite per Expo 2015. I nomi dei comuni in rosso corrispondono alle realtà che ancora devono versare il contributo pur avendo aderito (hanno pochi soldi ma parteciperanno comunque)

14 giugno 2015

expo rendiconto