biblioteca serravalle - QVenerdì 5 giugno, alle 21.oo, presso la Biblioteca Comunale “Roberto Allegri” di Serravalle Scrivia, avrà luogo la conferenza sulla nutrizione intitolata: “Cibo: recuperare la nostra tolleranza”, con la biologa nutrizionista Anahì Dettoni.

E’ il secondo appuntamento della stagione per il ciclo di conferenze intitolato “Le vie della Guarigione”, che la Biblioteca ha inaugurato lo scorso autunno, e che intende offrire una panoramica su quelle discipline che si occupano del benessere della persona in senso olistico, cioè con un approccio globale.


Durante la serata si parlerà del ruolo fondamentale dell’intestino per la salute e il benessere della persone. Si illustreranno le sue caratteristiche funzionali come regolatore di una tollerabilità alimentare che si sta perdendo. Si valuterà il tipo di alimentazione che può aiutare un recupero di questa tollerabilità e quali possono essere le cause che portano sempre più persone a non tollerare molti cibi.

 

Anahì Dettoni

39 anni, biologa nutrizionista e operatrice professionale Hado, si è laureata in biologa specializzandosi negli anni nell’ambito nutrizionale anche attraverso studi personali sulle frequenze dei cibi. L’approccio che propone è finalizzato alla disintossicazione dell’organismo, rieducazione del corpo al cibo e riequilibrio di disturbi dell’apparato gastrointestinale. Collabora con diversi medici e studiosi supportando pazienti con diversi disturbi anche attraverso metodiche di indagine di tipo bioelettronico

Ha studiato presso l’Istituto Europeo di Shiatsu, Hado una disciplina di contatto che permette attraverso una particolare stimolazione e stato meditativo di sostenere il processo di guarigione personale. Durante questo percorso ha incontrato il Prof Emilio Del Giudice potendo approfondire le caratteristiche dei liquidi corporei e dell’acqua, nelle sue ancora poco conosciute proprietà di veicolare informazioni a diversi livelli.

4 giugno 2015