carabinieri - QI Carabinieri di Alessandria hanno denunciato per tentato furto, porto abusivo di arma da taglio e detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti un cittadino italiano di 15 anni, con un precedente di polizia a carico. La pattuglia veniva inviata verso le 10.30 dell’11 maggio presso il negozio Best 1 di via Galimberti perché era stato fermato l’autore di un furto.

Il giovane veniva sorpreso mentre tentava di allontanarsi dal negozio con oggetti di scarso valore quali accendini e cartine, ma veniva fermato dai dipendenti del negozio proprio mentre cercava di guadagnare l’uscita. Invitato a restituire la merce, il giovane lo faceva e poco dopo giungeva sul posto la gazzella. I militari perquisivano il minorenne trovandogli nelle tasche un coltello multiuso e della sostanza stupefacente già suddivisa in sei dosi confezionate più un pezzo più grande, per un totale di 7 grammi circa di hashish.


A quel punto i militari procedevano al sequestro di coltello e stupefacente, alla restituzione della merce rubata e a denunciare il 15enne alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Torino per tentato furto, porto abusivo di arma da taglio e detenzione ai fini di spaccio di stupefacente.

12 maggio 2015