Gentile direttore,
tante parole sono state spese sul tema EXPO ma poche in realtà le proposte concrete!

Anzi ormai si può tranquillamente affermare che L’Expo per la città di Tortona è stata un vero fallimento.


Ci vuole un bel coraggio a chiamare stand quella cozzaglia di “cose” esposte e ancora più coraggio a definirle “testimonianze del nostro territorio “.
Un territorio pieno di storia, di antiche tradizioni che ha perso la sua personalità in quello che doveva essere un sipario aperto sulla nostra realtà territoriale. E se il territorio ha perso la sua personalità, qualcuno della nostra amministrazione ha sicuramente perso la faccia!!!
E possiamo pure stare certi che non c’è il rischio di fare brutta figura di fronte a coloro che passeranno dinanzi al nostro baraccone perché, la brutta figura, l’abbiamo fatta nel momento in cui all’Expo ci siamo entrati come espositori!!!!
Potevamo sicuramente risparmiarci questa ulteriore figuraccia e destinare i soldi per cose più concrete, necessarie nella nostra città che dobbiamoriportare agli splendori di un tempo ormai, ahimè, troppo lontano e dimenticato.
Sempre cordialmente.

Nadia Tassisto

19 maggio 2015

expo G