carabinieri - QI Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Alessandria hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza e guida senza patente un cittadino italiano di 44 anni, residente ad Alessandria, pregiudicato.

L’uomo veniva fermato dalla gazzella alle 04.30 circa del 09 maggio in via Frugarolo a Spinetta Marengo alla guida dell’auto di proprietà della madre mentre procedeva con andatura pericolosa per gli altri utenti della strada perché invadeva la corsia opposta di marcia e frenava bruscamente senza motivo.


Fermato, dall’abitacolo del veicolo giungeva un forte odore di alcool e, quindi, i militari chiedevano all’uomo di sottoporsi al test che evidenziava un risultato pari a circa 2,10 g/l, ovvero oltre quattro volte il massimo consentito per legge. Inoltre, da un controllo in banca dati, l’uomo risultava non essere in possesso di alcuna patente di guida perché revocatagli già dal 2014 per infrazione alle norme comportamentali e l’auto risultava anche priva di copertura assicurativa.

Il 44enne, recidivo per il reato di guida senza patente perché revocata in quanto era già stato denunciato nel maggio del 2014 perché sorpreso a guidare un veicolo senza il titolo abilitativo, veniva così denunciato all’Autorità Giudiziaria mentre l’auto veniva invece sottoposta a sequestro amministrativo a seguito delle gravi infrazioni commesse e affidata alla madre.

L’uomo, visto il tasso di alcool nel sangue al momento del controllo, vista la mancanza di assicurazione e visto che era privo di patente, rappresentava un vero pericolo per gli altri utenti delle strada e l’intervento dei militari è stato provvidenziale per impedire che il 44enne potesse, con la sua condotta di guida, provocare un grave incidente.