Il Museo

Il Museo

Giovedì 23 aprile 2015 ore 17,30 al Museoc’era una volta in Piazza Gambarina ad Alessandria si terrà la manifestazione “I salotti della Biennale” Intervento storico introduttivo. Presentazione del volume di Giuseppe Zoppelli, “L’utopia della poesia” a cura di Mauro Ferrari Letture di Silvia Zoico

La commemorazione del 25 aprile – come sempre per la Biennale di poesia di Alessandria condotta sobriamente e senza retorica – è l’occasione per una riflessione centrata sul saggio di Giuseppe Zoppelli, L’utopia della poesia (puntoacapo Editrice). Dopo avere analizzato l’idea stessa di utopia, sociale e letteraria, lo studioso torinese la affianca alla pratica poetica, capace non tanto e non solo di proiettare sul futuro una promessa di idealità, ma di compensare e “riparare”, secondo l’interpretazione di Seamus Heaney, le mancanze del presente. Di qui si giunge alla questione centrale, più volte dibattuta: “È possibile una letteratura dopo Auschwitz”?


In un saggio denso e originale, solidamente supportato da un’impressionante mole di riferimenti letterari e filosofici,  Zoppelli fornisce innumerevoli spunti per lo studioso, il poeta e soprattutto il cittadino dell’oggi.

La riflessione, condotta da Mauro Ferrari e Giuseppe Zoppelli, sarà preceduta da un inquadramento storico e dalle letture della poetessa veneziana Silvia Zoico, il cui Famelica farfalla, con le modalità della poesia, narra in quattro poemetti altrettante storie di donne internate nei campi di concentramento.

Introdurrà il Presidente della Biennale, Aldino Leoni, il quale dettaglierà parte del programma annuale.

I salotti della Biennale torneranno, sempre al Museo della Gambarina, il giorno 8 maggio.

 22 aprile 2015