magrin fabio - QFabio Magrin è il candidato Sindaco del Movimento indipendente “Valenza civica” alle elezioni comunali di Domenica 31 Maggio.

“E’ stato scelto dopo una serie di riunioni ed una votazione finale tra gli iscritti e,” dice l’addetto stampa del Movimento Antonella Salera, “rappresenta totalmente tutte le istanze ed i principi che ispirano il nostro gruppo: dalla passione per la nostra città, all’indipendenza dal sistema partitico, alla competenza nel proprio settore lavorativo che viene messo al servizio degli interessi della comunità. Fabio Magrin infatti lavora nel nostro territorio da anni, come libero professionista nell’ambio del settore orafo ; è un volto nuovo e giovane ma nello stesso tempo i suoi 46 anni gli permettono di avere un’esperienza di vita e di lavoro che può essere utilissima alla nostra città”.


In questo senso, Fabio Magrin dichiara: “ Abbiamo sempre rivendicato un’autonomia di giudizio e di decisione dalle organizzazioni partitiche le quali, ancor più con le recenti “mosse” preelettorali hanno confermato quanto abbiamo sempre affermato: decisioni calate dall’alto o da apparati di partito o da vecchi guru che stabiliscono chi deve presentarsi e chi deve essere scartato, nessun volto veramente nuovo , abbiamo assistito persino alla conferma di personaggi che hanno grandi responsabilità nell’attuale stato di crisi di Valenza e tutto presentato con grande disinvoltura, come se in questi anni non fosse accaduto nulla di grave ai valenzani “

“Il nostro Movimento,” afferma ancora Magrin, “è realmente formato da chi ha deciso di mettere al servizio della città la propria esperienza e competenza , senza nessun interesse personale.

La nostra squadra è composta da persone che hanno competenza nei vari campi. . Alcuni possono vantare anni di servizio presso la pubblica amministrazione, ma non solo, sottolinea Magrin, ognuno di noi proviene da settori specifici che ci permettono di avere una visione veramente ampia e approfondita della città.
In Lista avremo Maurizio Guasco e Giulia Nuzio rappresentanti del mondo culturale ed artistico della città ma conosciuti anche in Italia ed all’estero, sempre in prima fila nell’organizzazione di eventi di richiamo, Bernardo Vella , Paolo Giordano e Giorgio Staurino artigiani orafi di grande esperienza e rappresentativi della manualità e della creatività orafa valenzana, insieme a Luca Carrà incassatore orafo e Maurizio Piraino fornitore di materiale per orafi.
Chiara Zarone, Simona De Giusti e Cristina Oddone, sono tre donne in rappresentanza del settore commerciale della città, le quali hanno vissuto in modo differente ma altrettanto intenso le difficoltà di questo importante settore cittadino, Cinzia Arzani operaia orafa con esperienza nel settore amministrativo e Silvia Mogni , impiegata   contabile, Davide Nicola è apprezzato chef in uno storico locale cittadino, Gianfranco D’Anna direttore commerciale e Marketing , Francesco Goggi laureato in scienze Biologiche , già docente per un periodo all’UNITRE ed infine Giovanni Pinto , esercente di un noto locale cittadino.

Insomma, una squadra di valenzani che conoscono ed amano il territorio, coadiuvati da un gruppo di persone non in lista che lavorano al loro fianco . Questa è la forza del Movimento   Valenza Civica: la libertà di decisione, la squadra forte e compatta, la competenza nei vari settori e l’interesse per Valenza.

 Valenza Civica

15 aprile 2015