polizia - QNel pomeriggio di ieri, 6 aprile, la Polizia di Stato ha arrestato un cittadino di nazionalità senegalese, N. D., di anni 61, in esecuzione all’ordine di carcerazione, risultante da accertamenti in banca dati.

Verso le ore 17,25 circa, gli agenti della Sezione Volanti, nel corso del regolare servizio di controllo del territorio, hanno proceduto al controllo di una persona intenta a vendere borse in Via Milite Ignoto, nei pressi del Luna Park.


Il soggetto, con precedenti di Polizia, in particolare per reati di commercio di merce contraffatta, nonché in tema di immigrazione clandestina, è risultato sprovvisto di documenti identificativi ed in possesso della sola fotocopia della richiesta del permesso di soggiorno e del passaporto.

Anche al momento del controllo, N.D. esponeva, su un lenzuolo bianco, merce contraffatta sulla pubblica via, al fine di porla in vendita.

Accompagnato presso gli Uffici della Questura, si accertava che il predetto aveva a carico un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Torino, dovendo espiare anni 5, mesi 9 e giorni 16 di reclusione.

Tutto il materiale, consistente in nr. 11 borse di vari marchi, è stato sottoposto a sequestro ed il soggetto è stato denunciato per il reato di “introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi”.

Dovendo, altresì, espiare la pena anzidetta, tale soggetto è stato condotto presso la locale Casa Circondariale.

7 aprile 2015