palazzo guidobono - E“Tra cinema e arte: l’immagine e la Grande Guerra”. Convegno conclusivo Eventi Mostra: I tortonesi e la grande guerra, organizzata da Comune di Tortona, Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona

La serie di iniziative che, su proposta e organizzazione del Circolo del Cinema, si sono sviluppate nel quadro della riuscita mostra “I tortonesi e la Grande Guerra”, organizzata da Comune di Tortona, Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona e Società Storica Pro Julia Dertona,   trova la propria conclusione del fine settimana dell’11-12 aprile con due distinti momenti.


Sabato 11, per l’intera giornata, il convegno,   in due diverse sessioni, ospitato nella Sala della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona col determinante apporto della stessa, sotto il titolo generale “Tra cinema e arte: l’immagine e la Grande Guerra”.

Nella mattinata, dalle 10.30 alle 12.30, Enrico Giacovelli terrà una conversazione visivamente documentata e arricchita sul tema “La grande guerra raccontata. Dalle trincee al grande schermo”, prendendo le mosse anche dal proprio libro “L’ultimo rifugio delle canaglie”, appena uscito presso le edizioni di CinemaSud.

Preceduto alle 15,30 da una visita guidata a “il Divisionismo” Fondazione C.R. Tortona, nel pomeriggio, dalle 16.30 alle 19.30, ulteriore tornata, prima conclusiva del discorso sul cinema, con la relazione di Barbara Rossi (Ermanno Olmi da I recuperanti a Torneranno i prati), poi dedicata al rapporto tra i pittori tortonesi e il grande conflitto, con successivi interventi di Lia Giachero   (“Sola igiene del mondo”: i futuristi e la I guerra mondiale, Manuela Bonadeo (Cesare Saccaggi: cartoline per il fronte), Mauro Galli (Pittori tortonesi in prima linea) e Nuccio Lodato (Un Patri alla prima guerra mondiale). Concluderà la proiezione del documentario di Angelo Barco “Mario Patri pittore 1884-1952. Lo schermo la porta lo specchio”, realizzato nel 1997 in occasione della grande retrospettiva consacrata al pittore, che si tenne all’allora Sala Giovani del Teatro Civico. Letture di documenti e testi riguardanti gli artisti trattati, da parte di Loretta Ortolani, concluderanno la giornata, coordinata da Roberto Santagostino, che prelude alla serie di iniziative allo studio per ricordare il trentennale del Circolo del Cinema di Tortona.

Nella giornata di domenica 12 alle ore 17, 00, nella sede della mostra a Palazzo Guidobono, analisi del film di Ermanno Olmi I recuperanti, con l’intervento di Barbara Rossi, Nuccio Lodato e Roberto Santagostino.

 10 aprile 2015